Imbianchiamo casa! che colore scegliere?

Sono mesi ormai che sono sparita e non ho più scritto post, ma è stato un periodo molto intenso, pieno di novità, che vi racconterò meglio in un altro momento.

Per iniziare oggi voglio tornare a parlare di casa nostra. In particolare, avrei bisogno di un consiglio…

A breve dobbiamo imbiancare casa e sono molto indecisa sul colore da utilizzare per la zona giorno.

La nostra zona giorno è un ambiente unico con sala e cucina dove, attualmente, tutte le pareti sono bianche ad eccezione di una parete che è di color “fango”.

fango

Questo colore sta molto bene nell’ambiente, perché è perfetto sia come abbinamento ai mobili della sala, che a quelli della cucina.

Vista l’occasione, ho voglia di cambiare colore, perché la nostra zona giorno è un po’ buia. Anche se è esposta ad est, la conformazione del palazzo ci ruba tutto il sole e il colore “fango” non aiuta certo ad illuminare l’ambiente.

Giusto per completezza, volevo darvi un’idea dei colori dei mobili di sala e cucina, considerando che questa parete fa anche parte della cucina. Per la sala è molto semplice, è tutta bianca e quindi non ci sono difficoltà, mentre la cucina è un colore particolare che l’azienda produttrice (Veneta Cucine) chiama Sukupira Dek, e si avvicina ad un rovere sbiancato. Vi inserisco un’immagine per farvi capire meglio (non è una foto della mia cucina, ma il colore è proprio quello).

cucina

L’opzione più semplice e che sicuramente non ci darebbe ripensamenti e dipingere tutto di bianco. Anche se sembra banale come soluzione, non mi dispiace affatto, perché a mio parere mi permetterebbe qualsiasi tipo di abbinamento con quadri e complementi d’arredo, motivo per cui anche i mobili della sala, ho scelto di farli bianchi. So già che, con questa opzione, Lorenzo storcerà il naso, quindi vorrei cercare altre soluzioni che possano piacere di più anche a lui, perché abbiamo sempre trovato il giusto equilibrio, insieme.

Una seconda opzione potrebbe essere un azzurro polvere molto chiaro, che avendo una punta di grigio potrebbe abbinarsi bene anche con le venature della cucina.

Un’altra opzione è un verde salvia molto chiaro, anche questo ha una punta di grigio che penso sia fondamentale per non stridere con la cucina.

Detto questo, è importante capire la giusta intensità del colore…non vorrei fosse troppo carico, ma neanche impercettibile.

pantoni-cerchio

Di seguito le 4 alternative che ho opzionato, affiancate al colore dei mobili della cucina (anche in questo caso non si tratta di una foto della nostra cucina, ma anche noi abbiamo un’isola che sarà la parte di cucina che confinerà, con la parete da colorare).

Opzione 1
Opzione n° 1
Opzione 2
Opzione n° 2
Opzione 3
Opzione n° 3
Opzione 4
Opzione n° 4

Cosa ne pensate? voi quale scegliereste? lo so che le differenze non sono molto evidenti ma su una parete intera la differenza si noterà sicuramente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...